Tre punti conquistati a fatica per l’Atletico Madrid di Simeone in vista del match di mercoledì contro la Juve. Una doppia brutta notizia per la squadra di Allegri in vista degli ottavi di Champions League in programma al Wanda Metropolitano: i Colchoneros sono tornati a vincere dopo due sconfitte consecutive e Simeone ha ritrovato la sua Bestia, Diego Costa. Contro il Rayo Vallecano, in trasferta, ha deciso un gol del solito Antoine Griezmann su assist dell’ex Juve Alvaro Morata. Dodicesimo sigillo in campionato per il francese Campione del Mondo, vero e proprio trascinatore dell’Atletico. Il pericolo numero uno per la difesa della Juve (che ha ritrovato la BBC col Frosinone) sarà proprio lui.

CHE FATICA - Fresco di rinnovo fino al 2022, Simeone ha ritrovato la vittoria dopo le sconfitte per 1-0 contro il Betis e per 3-1 nel derby contro il Real Madrid, che avevano fatto crollare l'Atletico a -7 dal Barcellona capolista, con tanto di sorpasso in classifica da parte dei cugini Blancos. 3 punti ritrovati, con ringraziamenti speciali per l’autore del gol Griezmann e per il solito Jan Oblak, anche oggi strepitoso tra i pali. Per oltre un’ora abbondante, l’estremo difensore ha tenuto a galla i suoi. Opaca anche oggi, infatti, la prestazione dell’Atletico contro la diciottesima forza della Liga. Ritmi blandi, poca spinta sulle fasce, scarsa creatività in attacco con la coppia Griezmann-Morata: sembrava una partita indirizzata verso lo 0-0, ma il fuoriclasse francese nella ripresa ha rotto gli equilibri con una delle sue classiche giocate.  TORNA DIEGO COSTA - Oltre ai tre punti, la nota lieta per Simeone in vista della Juve è il ritorno di Diego Costa. Aveva messo la gara d’andata contro i bianconeri nel mirino e oggi è tornato in campo. L’attaccante spagnolo, autore di appena 4 gol in sole 15 presenze tra tutte le competizioni, è sceso in campo per la mezz'ora finale, per la prima volta dallo scorso 2 dicembre contro il Girona. È cominciato oggi il 2019 del centravanti, che ha recuperato dall’operazione al piede e sarà a disposizione per le due sfide di Champions contro la Juve. Diego Costa è pronto a battagliare con Bonucci e Chiellini, che ieri sono stati protagonisti nella vittoria per 3-0 della formazione bianconera contro il Frosinone. La risposta della squadra di Simeone è arrivata: prove terminate, appuntamento a mercoledì al Wanda per la sfida tra Atletico e Juve.

@AleCosattini