109
Milan Skriniar, un punto fermo per l'Inter di Suning e di Antonio Conte. Ma anche un calciatore apprezzato molto in Italia e in Europa, con Pep Guardiola che pare avere un debole in particolare per il centrale slovacco esploso con i colori della Sampdoria addosso. Un tentativo il Manchester City lo ha già fatto, trovando la porta sbarrata del club nerazzurro e del calciatore, che ha spinto per prolungare il suo contratto, ma non è escluso che già a gennaio il discorso possa tornare d'attualità.

La squadra campione d'Inghilterra ha perso per infortunio Laporte e per dare l'assalto soprattutto alla Champions League potrebbe ricorrere al mercato. A Milano per il momento si godono Skriniar, pronti a respingere ogni corteggiamento, con la complicità del giocatore. A meno che...