Commenta per primo

E' l'edizione odierna di Tuttosport a lanciare l'affascinante ipotesi: Emmanuel Gyasi, 20enne trascinatore della Primavera vicecampione d'Italia, potrebbe essere aggregato alla prima squadra da subito, e in pianta stabile. Almeno all'inizio, per il periodo dei preliminari di Europa League: infatti, il talento granata non occuperebbe un posto nelle liste da consegnare all'Uefa, avendo svolto con la maglia del Toro ben più dei canonici 24 mesi di militanza nel vivaio.

Gyasi, duttile attaccante scoperto dall'allora osservatore granata (oggi procuratore e agente Fifa) Giorgio Boscarato quando giocava a pallone in quel di Pecetto, ha ricevuto finora alcune richieste dalla Serie C. Oltre al Barletta, possibile prossima colonia granata, si sono fatte vive il Savoia e - si legge sempre sul quotidiano sportivo - con insistenza il Mantova. Intanto, però, Gyasi aspetta la chiamata di una sola società: il Torino, che lo convochi per il ritiro con Giampiero Ventura.