3
Forse qualche tifoso del Milan e Bologna, i due club italiani che stanno tentando Zlatan Ibrahimovic in queste ore, temevano che dietro quel misterioso annuncio “social”, con la maglia dell'Hammarby postata sulla sua pagina Instagram fosse l'indizio sulla sua prossima destinazione dopo la conclusione dell'avventura in MLS. E invece era soltanto il preludio a un altro annuncio del club svedese, che comunica in via ufficiale l'acquisizione da parte di Ibra del 50% delle quote attraverso un investimento nella controllante AEG Sweden.

Ibrahimovic torna in Svezia dunque, ma con un altro ruolo rispetto a quello per cui lo abbiamo sempre conosciuto: Milan e Bologna possono continuare a sperare.