Marek Hamsik in questi giorni è tornato in Slovacchia, a Podbrezova, ed è stato intercettato da alcuni giornalisti slovacchi: "Al momento non posso lamentarmi di nulla. Il calcio cinese è meno qualitativo e non c'è nessuna tattica. Se rispetterò la durata del contratto di tre anni? Perché no, è probabile".