Commenta per primo

Il mago che para: nega 5 gol al Partizan, e non è la prima volta. Lo sloveno conserva quello che gli attaccanti creano: "Sono in porta per questo".