69
Parla poco, ma quando Helena Seger parla lascia il segno. Chi è? È la compagna di vita di Zlatan Ibrahimovic, non moglie, ci tiene a precisare, e a Mundo Deportivo spiega il perché di una scelta di vita importante per il presente e futuro dell'attaccante del Milan.

GLI INIZI - "Zlatan aveva parcheggiato male la sua Ferrari a Malmö. L'aveva fatto in un modo che impediva alla mia Mercedes di passare. L'ho attaccato duramente, ma ha visto qualcosa che gli è piaciuto".

NON È FACILE - "Non è facile vivere con lui, ma lo ammetto, nemmeno con me stessa. Penso che Zlatan mi piace perché lo affronto, ho anche una storia importante e ho costruito la mia carriera con tanto sacrificio". 

NO AL MATRIMONIO - "Sposarsi potrebbe turbare il mio senso di indipendenza. Non voglio essere etichettata semplicemente come la moglie di un giocatore. Penso che le persone non sappiano quanto ho studiato, lavorato e combattuto".

La conoscevate? Eccola nella nostra gallery.