Commenta per primo
Hellas Verona-Lazio 1-5 (primo tempo 1-1)

Radunovic 5:
troppe reti subite, anche se la maggior parte non del tutto in colpa.

Faraoni 5,5: inizia bene la gara, ma soprattutto nel secondo tempo non riesce ad essere più incisivo nei contrasti difensivi.
(dal 34' s.t. Dimarco: s.v.)

Rrhamani 5: marcature troppo larghe e troppo irruento nelle uscite. Immobile fa quello che vuole con lui.

Gunter 5,5: mezzo punto sopra il compagno ma nulla di speciale. Anche lui non riesce ad arginare le azioni offensive e si fa travolgere dagli avversari.

Borini 5: non entra quasi mai in partita. Lento e prevedibile nelle giocate.
(dal 22' s.t. Di Carmine 6: ci mette più carattere nei contrasti anche a costo di sbagliare giocata. Ci prova.)
Veloso 5,5: inizi bene, ma nel secondo tempo subisce la costante pressione della squadra avversaria. Non trova spazio necessario per gli inserimenti e spesso viene chiuso in anticipo.
(dal 42' s.t. Lucas​: s.v.)

Amrabat 6,5: unico che prova veramente a far male alla squadra avversaria, anche a giochi fatti.
 
Lazovic 5: costantemente dietro alle maglie laziali, non si propone e non riesce a concretizzare i palloni disponibili.

Pessina 5: come il suo compagno, viene annullato dal centrocampo avversario, senza possibilità di esprimersi al meglio.

Zaccagni 6: prova a rendere i pochi, sporchi, palloni ricevuti. Unico insieme ad amrabat a lottare fino alla fine.
(23' s.t. Salcedo 5,5: entra nel momento del maggior bisogno, ma non riesce ad incidere.)

Eysseric 5: lento, prevedibile e mai pericoloso in area avversaria. 
(dal 42' s.t. Stepinski​: s.v.)


All.: Juric 5: Hellas che parte bene, ma nel secondo tempo si sfalda e viene travolta dagli avversari. Qualche giocatore poteva essere sicuramente cambiato prima.