276
Non sarà una trattativa semplice e probabilmente nemmeno breve, ma la Roma ha chiaramente individuato in Gonzalo Higuain il nome giusto per restituire entusiasmo alla piazza e soprattutto colmare il vuoto che sarà lasciato dalla probabile partenza di Edin Dzeko. Con la Juventus non è mai stato un problema affrontare il discorso, ma va convinto il Pipita ad accettare una destinazione che, sia dal punto di vista delle ambizioni che economico, non ha lo stesso fascino del club bianconero.

CHIAVE BUONUSCITA - Nonostante un contratto in essere fino a giugno 2021, la Vecchia Signora ha comunicato all'argentino come non esistano possibilità di essere tenuto in considerazione da Sarri per la prossima stagione, ma un eventuale approdo nella Capitale avrà un costo anche per il club presieduto da Andrea Agnelli. Attualmente Higuain percepisce un ingaggio di circa 7 milioni di euro a stagione, la Roma mette sul piatto un contratto pluriennale da 4 milioni e questo significa che la chiave per sbloccare l'operazione e convincere definitivamente il centravanti a scegliere la sua quarta squadra italiana in carriera sarà il pagamento di una buonuscita da parte della Juventus.