135
Gonzalo Higuain è partito per l’Asia con la Juventus, ma senza la numero 9 e con la 21 sulle spalle. La società bianconera ha lasciato strategicamente la maglia libera per quello che può essere il sostituto. Non è un mistero che la Juve non punti più sull’argentino, che dal suo canto vorrebbe restare a Torino. Ieri la comunicazione ufficiale dei numeri, oggi un altro indizio sull’ormai imminente addio di Gonzalo Higuain. La sua maglia numero 21, infatti, sul sito ufficiale della Juventus non è acquistabile. Non esiste la personalizzazione “21 - HIGUAIN” nello store dei bianconeri. Secondo il Corriere di Torino, la Juve ha vietato la vendita anche negli store ufficiali in giro per l’Italia.



Non è un segreto che per acquistare il Pipita si stia muovendo la Roma. “Da noi Gonzalo potrebbe fare come Batistuta”, ha detto il direttore sportivo giallorosso Petrachi nella conferenza stampa di presentazione. Tra Juve e Roma non ci sono grossi problemi: il club è pronto a prendere Higuain in prestito per 9 milioni saldando gli altri 27 della valutazione complessiva nel prossimo bilancio. Il Pipita nelle ultime settimane ha ammorbidito la sua posizione ed è disposto a discutere con Petrachi un nuovo accordo, di durata quadriennale, a cifre più basse, con il vantaggio della scadenza 2023: si parla già di 4,5 milioni più bonus a stagione. Ma prima la Juventus deve saldare la differenza da qui al 2021: Higuain vuole una buonuscita da circa 4 milioni di euro che per il momento Paratici non è disposto a versare.