40

Adriano Galliani incassa la pesante sconfitta per 4-0 di ieri sera a Barcellona, che ha sancito l'eliminazione del Milan dalla Champions League. L'amministratore delegato rossonero ha dichiarato prima di imbarcarsi sul volo di ritorno: "Sul palo di Niang ho capito tutto, in una serata del genere certi segnali sono chiarissimi. Ho detto subito a Barbara Berlusconi: adesso rischiamo di prendere il secondo gol. Il calcio è così".

"E' intelligente pensare che il pallone non entra mai per caso, ma io penso che a volte il pallone entri o non entri davvero per caso. Peccato anche per l'occasione capitata a Robinho nel finale. Bojan è stato molto bravo nell'assist, in questi casi sarebbe importante avere un centravanti di ruolo che anticipa il difensore".

"Adesso però concentriamoci alla prossima partita di campionato contro il Palermo, non dobbiamo assolutamente ripetere la sfida dell'anno scorso con la Fiorentina proprio al ritorno da Barcellona".