8
Ecco la formazione dei peggiori undici dopo l’ottava giornata, formazione realizzata con i voti dei nostri inviati sui 10 campi di Serie A: Franco per Crotone-Lazio, Salis per Spezia-Atalanta, Balice per Juventus-Cagliari, Nathan per Fiorentina-Benevento, Righelli per Verona-Sassuolo, Guarro per Inter-Torino, Balzani per Roma-Parma, Montaldo per Sampdoria-Bologna, Santarossa per Udinese-Genoa, Annunziata e Longo per Napoli-Milan.

SILVESTRI (Verona) 5,5
E’ strano vedere il suo nome fra i flop, di solito entra nei top 11, ma contro il Sassuolo non è immune da colpe.

DI LORENZO (Napoli) 4,5
Sbaglia partita e sbaglia anche un gol che avrebbe portato il Napoli sull’1-1. Dalla sua parte sfondano sia Hernandez, sia Rebic, autori degli assist per le due reti di Ibrahimovic.

OSORIO (Parma) 5
Vede passare gli attaccanti della Roma e non riesce mai a frenarli.

PISACANE (Cagliari) 5
E’ dura contro Ronaldo, ma in difesa balla troppo.

REGINI (Sampdoria) 5
Autorete compresa, non è di sicuro la sua migliore prestazione.

GRASSI (Parma) 4,5
Gli viene il mal di testa contro Mkhitaryan.

PASALIC (Atalanta) 4,5
Sbaglia due gol davanti a Provedel. Sono errori che pesano.
GAGLIARDINI (Inter) 5
Magari è solo un caso, ma viene sostituito sull’1-2 e la partita finisce 4-2 per l’Inter.

OUNAS (Cagliari) 5
Gira al largo, troppo al largo e contro la Juve non puoi restare emarginato.

VLAHOVIC (Fiorentina) 4,5
Deve darsi una svegliata. Sta diventando un cliente fisso di questa formazione e la Fiorentina ha bisogno di un centravanti vero...

RIBERY (Fiorentina) 5
Non salta mai l’avversario, non produce alcunché: contro il Benevento gioca una delle peggiori partite da quando è a Firenze.

ALLENATORE LIVERANI (Parma) 4,5
Il Parma è appena un punto oltre la zona-retrocessione e la squadra proprio non gioca. All’Olimpico, contro la Roma, assiste al 3-0 giallorosso.



MEDIA-VOTO - Questi sono i tre peggiori giocatori come media-voto. Vengono
considerati quelli con almeno 4 presenze. Portieri: Strakosha 5,25, Sirigu
5,44, Skorupski e Montipò 5,81. Difensori: Denswil 5,25, Hoedt 5,3,
Tonelli 5,36. Terzini: Kolarov 5, Depaoli 5,17, Biraschi 5,3.
Centrocampisti: Zajc 5,36, Eriksen 5,4, Verdi 5,5. Attaccanti: Dybala
5,25, Vlahovic 5,3, Callejon 5,33. Allenatori: Giampaolo 5,64, Maran 5,69,
Liverani 5,69.