97
Manca solo l'ufficialità, ma la trattativa di fatto è chiusa. La Juventus ha preso Dybala dal Palermo, un affare da 44 milioni di euro, che entro la fine di maggio verrà messo nero su bianco. Un'ulteriore conferma alle indiscrezioni di calciomercato.com arriva dalle parole dell'allenatore rosanero Beppe Iachini ai microfoni di Sky Sport: "Paulo è ormai un giocatore della Juventus, la società sta lavorando per il futuro". Un acquisto costoso, un colpo per la Juve, il cui attacco subirà un profondo restyling in estate. Tevez darà la risposta al Boca Juniors dopo la finale di Champions League, Matri verrà rispedito al Milan mentre Llorente sarà ceduto (ha offerte da Spagna e Inghilterra) con l'obiettivo di ottenere una plusvalenza dalla sua vendita (è arrivato nel 2013 dall'Athletic Bilbao a parametro zero).

FUTURO IN BILICO - Al momento solo Morata e Dybala sono sicuri del posto, in attesa di capire se arriverà la fumata bianca per Cavani, per il quale Marotta ha intensificato i contatti con l'agente. Lavori in corso, con tante situazioni aperte. Resta un rebus il futuro di Coman, che vuole giocatore con continuità, e quello di Zaza, che la Juve riscatterà dal Sassuolo per 15 milioni di euro. L'attaccante azzurro non è una prima scelta e potrebbe essere ceduto in prestito per evitare di fargli vivere una stagione da comparsa.