604
Niente razzismo. Intervenuto sui propri profili social, l'attaccante e fuoriclasse del Milan Zlatan Ibrahimovic ha commentato le accuse di razzismo che ha subito nelle ultime ore, dopo la lite con Lukaku andata in scena nel derby di Coppa Italia di ieri sera: "Nel mondo di ZLATAN non c'è posto per il RAZZISMO. Siamo tutti della stessa razza - siamo tutti uguali !! Siamo tutti GIOCATORI, alcuni meglio di altri". 

LA FRECCIATA E LA POLEMICA SU SANREMO
Una frecciata al belga dell'Inter, ma un modo per dissipare i dubbi sul teatrino andato in scena nella serata di ieri: nel frattempo in molti si chiedono se quegli insulti non debbano precludere la presenza del milanista al Festival di Sanremo, al quale dovrebbe partecipare come ospite. ​