126
Buona la prima per Mauro Icardi. Al suo esordio da titolare con la maglia del Paris Saint-Germain, l'attaccante argentino non ha segnato ma ha contribuito alla grande vittoria per 3-0 contro il Real Madrid in Champions League. Convincendo stampa, tifosi e squadra: pace fatta con Neymar, squalificato e assente come gli infortunati Cavani e Mbappé. Ecco i suoi numeri: 61 minuti giocati, un tiro in porta, 1 fallo subito, 8 passaggi riuscitisu 11 (73%) e 10 palloni ricevuti dai compagni. 

FUTURO - Il PSG ha un diritto di riscatto per acquistarlo a titolo definitivo dall'Inter per 70 milioni di euro a giugno. Secondo il Corriere dello Sport, nell'accordo c'è però una clausola (come quando nell'estate del 2015 Salah disse no alla Fiorentina per poi trasferirsi alla Roma) che lascia l'ultima parola allo stesso Icardi: in caso di no al club francese, tornerà a Milano (dove qualcuno inizia a rimpiangerlo). Ma per pensare al futuro c'è ancora tempo, per ora meglio godersi questa prima "notte perfetta"

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Una noche perfecta en Paris Gran victoria de todo el equipo. Vamos por mas #allezparis #icicestparis #icardi

Un post condiviso da Μαυʀɸ Iϲαʀδι (@mauroicardi) in data: