Nel post-partita della sfida pareggiata per 0-0 dall'Argentina contro la Colombia l'attaccante e capitano dell'Inter, Mauro Icardi ha confermato di sentirsi al meglio dopo il problema fisico accusato prima della gara contro il Bologna.

LA GARA - "Abbiamo giocato una buona partita e abbiamo trasformato la Nazionale in un grande gruppo".

STO BENE - "Personalmente mi sono sentito bene e ho fatto quello che l'allenatore mi ha chiesto di fare. L'infortunio è passato, mi sono allenato durante tutta la settimana e in campo non ho avvertito nulla di strano. Ho mancato il gol per pochi centimetri, ma sono felice lo stesso e so che prima o poi arriverà".

MONDIALE - "Nel mio club faccio quello che devo fare e qui in Nazionale sono venuto per confermare lo stesso impegno. Stavo aspettando l'opportunità di giocare con la Seleccion, peccato non aver fatto parte del gruppo del Mondiale. Ora testa all'Inter, ci aspettano nuove partite".