65
Il futuro di Lautaro Martinez resta nell'aria, così come la ripresa dell'attività calcistica in tutto il mondo. L'emergenza coronavirus rischia di stravolgere pure le regole del mercato, considerando il rischio che tutti i club - chi più chi meno - registrino perdite pesanti a livello economico. L'attaccante argentino dell'Inter resta comunque un obiettivo concreto per la prossima stagione del Barcellona, che mette sul piatto una serie di contropartite tecniche per convincere i nerazzurri.

I NOMI - Secondo Il Corriere dello Sport, sono Arthur, Todibo, Vidal, Aleñá (di rientro dal prestito al Betis) e Semedo i nomi messi sul tavolo, che consentirebbero di innalzare il valore dell'intera operazione dagli attuali 111 milioni di euro della clausola di Lautaro. Scartati dall'Inter invece i profili dell'ex Coutinho, di rientro dal Bayern Monaco, e dell'attaccante francese Dembelé, in quanto il loro valore di mercato finirebbe per portare uno scambio alla pari che Marotta e Ausilio non prendono in considerazione.