36
Per Matthijs de Ligt sarà sfida a due fra Barcellona e Juventus. I due club si stanno sfidando in un botta e risposta di mosse e contromosse per cercare di bruciare tutta la concorrenza sul centrale olandese e nella notte è arrivata la decisione definitiva del club catalano: il centrale dell'Ajax è il primo e unico obiettivo in difesa.

OK DE LIGT - Come riportato dal quotidiano catalano Sport, che apre a tutta pagina con la scelta, nella serata di ieri il direttivo del Barcellona si è riunito per programmare le prossime mosse di mercato e ha dato l'ok definitivo al tentativo, economicamente importante, di acquistare il centrale olandese classe 1999. 

LA RICHIESTA DELL'AJAX - L'Ajax è da tempo consapevole che la cessione di de Ligt, ora che è arrivato alla consacrazione anche in nazionale, è inevitabile, ma dal suo addio ha intenzione di ricavarci un incasso monstre. 70 milioni di euro è la richiesta che i Lancieri stanno facendo a tutti i club interessati e non sono pronti ad ascoltare proposte che comprendano contropartite tecniche, almeno per ora.

LA RISPOSTA DI PARATICI - Come vi avevamo anticipato nei giorni scorsi, tuttavia, anche la Juventus sta programmando l'assalto a de Ligt e nei prossimi giorni è in programma un incontro diretto fra il direttore sportivo Fabio Paratici e l'agente del centrale Mino Raiola. Un incontro in cui ribadire la forte volontà della Juventus che ha già fatto visitare in gran segreto le sue strutture al difensore e che vorrebbe chiudere l'acquisto già a gennaio. Servirà però uno sforzo economico ad oggi non programmato e per questo il lavoro di intermediazione di Raiola sarà fondamentale. Per una sfida che è lanciata, ed è apertissima.