4
Nonostante le resistenze di Massimiliano Allegri, per nulla intenzionato a lasciar partire Stefano Sturaro, il Genoa prosegue il proprio pressing per riportare in rossoblù il 24enne centrocampista della Juventus.

Anche dopo gli arrivi del croato Petar Brlek, giunto ieri a Pegli, e dell'argentino Esteban Rolon, atteso in Liguria tra oggi e domani, Ivan Juric continua a vedere in Sturaro il rinforzo ideale per la sua linea mediana. 

Il ragazzo, stretto in bianconero da una foltissima concorrenza, tornerebbe volentieri nella squadra che l'ha lanciato nel calcio professionistico ma le resistenze circa un suo trasferimento al Genoa arrivano dal suo attuale tecnico. Allegri vede infatti in Sturaro un prezioso jolly, sia per il centrocampo che per le corsie esterne e preferirebbe non privarsene. 

Forte dell'intenzione del proprio allenatore, la Juventus ha finora sempre risposto picche alle richieste rossoblu anche se nelle ultime ore dalle parti di Vinovo si è provato ad inserire il giovane talento genoano Pietro Pellegri tra le possibili contropartite in un'eventuale trattativa con Preziosi.

In questo caso è però il Joker a fare muro. Dopo che l'operazione con l'Inter per il classe 2001 è naufragata, Preziosi resta comunque intenzionato a monetizzare il più possibile da un'eventuale cessione del suo baby-prodigio e sogna di poter scatenare attorno al suo cartellino una vera e propria asta tra i maggiori club d'Europa.