Commenta per primo
È uno dei giocatori più utilizzati nell'attuale stagione del Genoa, anche se non sempre con risultati positivi. Eppure il club di Villa Rostan rischia seriamente di poter perdere Darko Lazovic senza intascare un solo euro.

Il prossimo 30 giugno il ventinovenne laterale serbo sarà praticamente svincolato, libero di accasarsi altrove senza che al Grifone venga corrisposto alcunché. Ciò ovviamente a meno che nel frattempo club e giocatore non abbiano trovato l'intesa su un rinnovo al quale si discute da tempo ma su cui non vi è ancora un punto di contatto.

A onor del vero Lazovic potrebbe, regolamento alla mano, accordarsi già oggi con un'altra squadra per un suo trasferimento gratuito a partire dal prossimo luglio. Un'ipotesi che tuttavia il ragazzo, riconoscente per quanto fatto nei suoi confronti dalla società di Preziosi, vorrebbe ad ogni modo evitare. A patto che però il Genoa faccia a sua volta un passo in avanti nei suoi confronti.

Nel mezzo c'è poi chi vorrebbe approfittare della situazione per garantirsi un giocatore esperto a costo zero. Nello scorso gennaio l'esterno ex Stella Rossa era stato vicino alla Lazio, che poi preferì però ripiegare sull'altro rossoblù Romulo. Non è da escludere comunque che i biancocelesti possono fare un tentativo per la prossima estate, soprattutto se nel frattempo sul fronte contratto non dovessero esserci ulteriori novità.