255
Tre gol e due assist nelle ultime cinque partite del Milan per Rafael Leao, che sta vivendo una delle sue migliori stagioni in carriera. Chi aveva ancora qualche dubbio sul ragazzo si è dovuto ricredere: giocate e passaggi decisivi per smentire anche i più scettici. Rafa ha convinto tutti, è l'uomo copertina della squadra di Pioli e il giocatore con quel guizzo in più per sfidare l'Inter nella lotta scudetto. 

LA TRATTATIVA - L'occhio però è proiettato anche al futuro: "Rinnovo? Non lo so, ora sto bene" aveva detto l'attaccante qualche giorno fa. Ma la situazione è ben chiara a Massara e Maldini, che già da settimane sono in trattativa con l'agente Mendes per prolungare il contratto in scadenza nel 2024. Gli interessi di Manchester City e altri club di Premier League hanno convinto la società rossonera a lavorare per ritoccare l'ingaggio del classe '99.

AL TOP - Leao è in crescita continua, l'esplosione definitiva è dietro l'angolo e anche il suo status in rosa è cambiato: oggi Rafael è un vero e proprio top dell'attacco rossonero, Pioli sa che può contare su un ragazzo di talento e qualità, che con le sue giocate può trascinare i rossoneri in alto in classifica. Ne è consapevole anche la dirigenza, che si è messa da tempo al lavoro per migliorare l'ingaggio di Leao, e allontanare così le sirene dall'Inghilterra.