110

Dopo aver a lungo corteggiato Marco Materazzi nella stagione 2005/2006, la storia potrebbe nuovamente ripetersi. Il Milan, infatti, secondo quanto riporta Tuttosport, starebbe seriamente pensando all'acquisto del difensore dell'Inter Andrea Ranocchia. Negli ultimi giorni di mercato l'ad rossonero Adriano Galliani, vicino a cedere il francese Philippe Mexes alla Fiorentina, aveva individuato nel centrale umbro il successore del francese, rimasto poi in rossonero grazie al veto di Silvio Berlusconi.

RAPPORTO COMPLICATO - Un trasferimento sfiorato, ma che potrebbe concretizzarsi nella prossima finestra di mercato. Quella di Andrea Ranocchia all'Inter è una situazione spinosa. Nella scorsa stagione, dopo essere stato insignito della fascia di capitano, il centrale umbro, al pari dei suoi compagni di reparto, si è reso protagonista di una serie di prestazioni disastrose, che hanno spinto la società nerazzurra ad intervenire sul mercato. Il classe '88, spesso individuato come capro espiatorio della pessima fase difensiva dei nerazzurri, ha perso il posto e si trova adesso come terza scelta nelle gerarchie di Mancini alle spalle della coppia Miranda-Murillo.

CONCORRENZA SOFT - "In Nazionale solo chi è titolare nel proprio club". Queste le parole del ct della Nazionale Conte che potrebbero spaventare Ranocchia. A pochi mesi dagli Europei in programma in Francia, infatti, la possibilità di non essere convocato in azzurro è concreta. Motivo che potrebbe spingere Ranocchia ad accettare la destinazione rossonera, dove la concorrenza con Zapata, Ely ed Alex sarebbe meno ostica.