199
Rinforzarsi sulle fasce, possibilmente con un terzino universale, in grado di giocare sia a destra sia a sinistra, come Diogo Dalot, pronto a tornare al Manchester United al termine del prestito. E, nel mercato dei possibili parametri zero e dei colpi low cost, il Milan ha individuato il profilo adatto per puntellare il reparto e dare una valida alternativa sulle corsie a Stefano Pioli: Danilo D'Ambrosio

OFFERTA MILAN - In grado di giocare a destra e a sinistra, anche centrale in una linea a 3, il classe '88 è uscito dai radar di Antonio Conte: 15 presenze e 3 gol, soprattutto nella prima parte della stagione. In Serie A non gioca titolare dal 22 novembre, poi solo spezzoni. Il Milan fiuta l'affare e, come appreso da calciomercato.com, ha già presentato un'offerta al suo agente, Vincenzo Pisacane, in visita in sede la scorsa settimana: contratto biennale al difensore dell'Inter, che ci pensa. Ma c'è un ostacolo. 

RINNOVO INTER - In scadenza di contratto con l'Inter al termine della stagione, il club nerazzurro ha un'opzione per rinnovare il contratto del laterale campano per un'ulteriore stagione e ha tutte le intenzioni di farlo. Insomma, il futuro di D'Ambrosio si tinge di rossonerazzurro: un derby di mercato per il jolly dimenticato da Conte che farebbe comodo al Milan