9

L’altro diffidato del Napoli è Alberto Grassi, ma il centrocampista ex Atalanta non ha mai giocato un minuto da quando è arrivato in azzurro e quindi in vista della Roma il problema non si pone. Prima l’infortunio-lampo rimediato il primo giorno d’allenamento, poi una gerarchia severa, quello di Sarri, che lo vede come ultimissima scelta, anche dopo Chalobah. Incredibile che non si sia riuscito neanche a far esordire il rinforzo di gennaio, neanche per un minuto. I tifosi sono perplessi, perché il giovane centrocampista è stato pagato da De Laurentiis 10 milioni.