83
Non solo Lozano. Carlo Ancelotti spera che le ultime 3 settimane di mercato gli regalino ulteriori rinforzi per completare quel reparto d'attacco che in alcune partite chiave della passata stagione ha rappresentato il tallone d'Achille della sua squadra. Nei giorni scorsi il tecnico emiliano non ha nascosto la sua preoccupazione per il momento che sta attraversando il centravanti polacco Arkadiusz Milik, insieme a Mertens il vero terminale offensivo della formazione azzurra, e da qui nasce l'esigenza di aggiungere ulteriori tasselli alla rosa. Col trequartista colombiano James Rodriguez sempre sullo sfondo, l'attenzione del ds Giuntoli è rivolta pure a un numero 9 che porti in dote gol pesanti e l'obiettivo principale continua ad essere l'interista Mauro Icardi.

IL PIANO B - Il Napoli ha fatto la sua offerta al giocatore e si prepara ad affondare il colpo con i nerazzurri soltanto qualora tramontassero le ipotesi alternative che conducono l'argentino alla Roma o soprattutto alla Juventus, ma non vuole farsi trovare impreparato a fronte di un possibile rifiuto e ha già impostato le condizioni per il piano B. Un progetto oggi in secondo piano ma che può diventare decisamente più concreto entro i prossimi 10 giorni e che porta allo spagnolo classe '85 Fernando Llorente, ancora a spasso dopo la conclusione della sua esperienza al Tottenham. Non più giovanissimo, ma fisicamente integro e ancora perfettamente affidabile sotto il profilo del rendimento, pur non partendo da titolare, come ha ampiamente dimostrato la sua ultima stagione in Premier League e in particolare in Champions. Un elemento di esperienza, col vantaggio di conoscere i segreti del campionato italiano alla luce delle due stagioni disputate con la maglia della Juventus.

OCCHIO ALLO UNITED - Un'idea che il Napoli valuta seriamente, pur non ritenendola strettamente prioritaria e pur sapendo che non mancano per l'ex Athletic Bilbao altre pretendenti. In particolare, De Laurentiis sa di dover fronteggiare la concorrenza del Manchester United, rimasto senza un vero centravanti di peso dopo la cessione all'Inter di Lukaku e che, a mercato chiuso, può ancora muoversi per i calciatori svincolati. Un club quello inglese che avrebbe la possibilità di mettere sul piatto una proposta economica importante, anche superiore a quella del Napoli. Che dal canto suo aspetta le mosse di Icardi prima di stringere per Llorente. Ad oggi piano B, ma pronto all'occorrenza a convertirsi nell'uomo dei gol pesanti che fa al caso di Carlo Ancelotti. 


GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. 
Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com