Commenta per primo

'Il rinnovo del contratto di Rossi non è un problema - dice il presidente Zamparini -. In questo momento mi sembra inutile parlarne, è un discorso che affronteremo in futuro. Ma non dimentichiamoci che il tecnico ha un'opzione con noi e per me significa tanto. Per me vale come un impegno contrattuale’.

Del suo contratto Rossi ha parlato sabato scorso, prima della partita con il Cesena. Il tecnico ha ribadito che non è un 'problema' e che in un posto resta soltanto se può portare avanti il proprio lavoro e se il suo ruolo è centrale. 'Altrimenti vado via', ha aggiunto Rossi. 'Per me lui fa parte del nostro progetto - puntualizza Zamparini -. Rossi, si sa, deve avere un ruolo centrale nelle nostre strategie. Dunque non vedo problemi per il futuro, a meno che non sia lui a venirmi a dire che non è contento di restare a Palermo'.

Improbabile, Rossi a Palermo sta benissimo. Il tecnico sa di essere entrato nel cuore dei tifosi, che a ogni partita giocata al 'Barbera' gli riservano cori e ovazioni come mai nessuno aveva ricevuto in passato. Semmai resta da capire se i programmi societari si sposeranno con le idee di Rossi. In proposito importanti saranno le mosse su Pastore (vedi alla voce cessione) e anche sugli altri giovani che il Palermo sta valorizzando. Il tecnico, infatti, ha più volte ribadito che ogni anno non si può ricominciare daccapo.

'Ma anche di questo c'è tempo per parlarne - conclude Zamparini -. È meglio pensare alla prossima partita con la Roma, una sfida che vale molto per il nostro campionato. Io sono convinto che il Palermo può vincere, ma è importante che si parta alla pari. Mi auguro, quindi, che ci mandino un arbitro all'altezza, purtroppo negli ultimi anni con la Roma non è stato così. Spesso con i giallorossi siamo stati danneggiati. Il mio addio? Ho detto che non abbandonerò il Palermo, ma questo non significa che farò il presidente a vita. Quando cederò la società, terrò delle azioni e resterò nel cda. Spero sempre che il mio amico sceicco si convinca, ma ho avuto anche delle proposte da gruppi americani'. Intanto bisogna rinnovare il contratto di Rossi. 

(Giornale di Sicilia)