153
Voglia di Juventus. Possibilmente a vita. E’ questo il pensiero di Federico Bernardeschi, esterno bianconero, autore di un assist da urlo per Moise Kean nella vittoria contro il Malmo, protagonista di tante buone prestazioni nell’ultimo mese. Con Allegri ha ritrovato fiducia, quella che invece non ha mai perso nei suoi confronti Mancini in Nazionale, dandogli minuti importanti all’Europeo e tenendolo sempre in considerazione: momento positivo, insomma, a poche settimane dall’inizio della trattativa per il rinnovo. 

A gennaio, come riporta il Corriere dello Sport, partiranno i colloqui tra il suo nuovo agente, Federico Pastorello, e il club bianconero: da una parte c’è la Vecchia Signora che vuole abbassare il suo attuale ingaggio, da 4 milioni di euro a stagione, dall’altra c’è l’ex Fiorentina, che alla Juve sta bene e che vuole legarsi a lei a lungo. Bisogna trovare la quadra da un punto di vista economico, ma le basi per la fumata bianca ci sono. Con Bernardeschi che punta alla firma. E a sfornare altri assist per i compagni...