11
Da 760mila euro a 2 milioni all'anno più bonus: la richiesta economica avanzata dall'agente di Alessio Cerci ha spaventato il Torino, che secondo Tuttosport valuta il suo cartellino in 20 milioni di euro. 

Dietro Cerci c'è la Roma: il club granata del presidente Cairo non accetta contropartite tecniche, ad accezione di Florenzi, che però non è sul mercato.