Dal ritiro della nazionale slovena, il centrocampista classe '88 dell'Atalanta Josip Ilicic ha rilasciato queste dichiarazioni: "Io e l'Atalanta siamo fatti l'uno per l'altra: Gasperini mi ha voluto, ero il suo obiettivo. Accettando, ho preso la decisione corretta. Qui sono cambiato come uomo e calciatore. In passato, dopo qualche buona prestazione, mi perdevo. Ora, invece, ho più continuità e sono maturato anche dal punto di vista mentale. Il mercato? Nessuno me ne ha parlato, penso solo alle ultime 10 partite di campionato e alla semifinale di Coppa Italia". Sotto contratto fino a giugno 2020, l'ex Palermo è stato accostato in passato a Inter e Roma.