156
Ciro Immobile, con 35 gol, è la nuova Scarpa d'Oro. Manca ancora una partita, in programma questa sera contro il Napoli, dove il 17 della Lazio proverà a entrare nella storia pareggiando o cancellando il record di 36 reti in una stagione di Gonzalo Higuain, ma l'attaccante biancoceleste è il nuovo cannoniere d'Europa: col forfait di Ronaldo, non convocato dalla Juve per la sfida contro la Roma, che era l'unico ancora in grado di raggiungerlo, nessuno può più ostacolarlo. 

Superato Lewandowski segnando un gol contro il Brescia, l'ex Pescara, Genoa, Torino, Borussia Dortmund e Siviglia rompe il dominio di Lionel Messi, che ha vinto le ultime 3 edizioni. Inoltre, è il terzo italiano della storia a vincere il prestigioso trofeo: il primo fu Luca Toni, nel 2006, con la Fiorentina; il secondo Francesco Totti, ovviamente con la Roma, nel 2007. Ora tocca a un altro azzurro. Che stasera proverà a entrare nella storia della Serie A.