Commenta per primo

Due tifosi della Scozia non si perdono un mondiale da Italia 90 e quest'anno sono in Brasile per sostenere Samaras: "Ho cominciato ad andare ai Mondiali nel 1990 in Italia, anche se la Scozia non c'era, lui non c'era, non aveva soldi. La mia prima volta invece fu nel 1998, in Francia e la Scozia non c'era nemmeno quella volta. La Scozia è stata la prima nazionale a essere eliminata nei gironi di qualificazione credo, perché ha fatto solo due punti nelle prime sei partite. Quindi eravamo già fuori prima che i biglietti per il mondiale fossero messi in vendita. Allora abbiamo deciso di seguire la Grecia perché hanno un giocatore del Celtic, Giorgios Samaras. Abbiamo preso i biglietti dei greci e poi quando la Grecia è andata ai playoff contro la Romania, se non sbaglio, abbiamo applicato anche per i biglietti rumeni, in modo da seguire la squadra che si sarebbe qualificata. Noi andiamo a tutti i mondiali. Preferiremmo ci fosse la Scozia, ma se non c'e' tifiamo i giocatori del Celtic".