14
Giuseppe Chinè, capo della procura della Federcalcio, nelle prossime ore chiederà gli atti dell’inchiesta riguardante l’esame di italiano di Luis Suarez e ci lavorerà nell'ambito della procedura aperta dalla stessa Procura Figc. Come? Secondo quanto riporta Gazzetta, comincerà a valutare i documenti, cosciente che ci potrebbero essere significativi aggiornamenti investigativi e le due inchieste procederanno comunque in parallelo, perché a un’archiviazione penale potrebbe corrispondere anche una condanna sportiva (o viceversa). La certezza è che ad oggi gli indagati sono tutti fuori dal sistema calcio.

I RISCHI: CONTINUA SU ILBIANCONERO.COM