Commenta per primo
Gianni Infantino, presidente della Fifa, ha parlato dell'Inter, squadra per la quale ha sempre fatto il tifo: ''Sacchi? Stavo pensando: se avesse incontrato l'Inter quelle tre volte, invece del Milan, avrei trascorso una gioventù più Gli scudetti della Juve non li conto più, sta dominando con merito. Però adesso l'Inter ha preso Conte, il migliore che ci sia, e chissà che uno juventino non salvi l'Inter… Al tempo di Sacchi, si combinarono perfettamente le convinzioni del tecnico con la strategia del Milan. Non basta l'allenatore, ci vuole la società''.