1
La matematica dice che non è fatta, ma poco ci manca. L’Inghilterra ha sprecato il primo match-point per passare il turno, ma ha già un piede (e forse qualcosa di più) agli ottavi del Mondiale. Gli uomini di Southgate sono primi nel girone con 4 punti e con un importante +4 di differenza reti: dietro c’è l'Iran con 3 punti (-2 di differenza reti), poi gli Stati Uniti a 2 (differenza reti = 0) e il Galles a 1 punto (con -2 come differenza reti).

REGOLE - Il regolamento dice che, con arrivo a pari punti, il primo criterio tenuto in considerazione per stilare la classifica è proprio la differenza reti, poi vengono il maggior numero di gol fatti e il risultato dello scontro diretto. Dunque, spazio alle combinazioni. Anche se dovesse perdere per 3-0 (o comunque con 3 gol di scarto) contro il Galles, l’Inghilterra resterebbe davanti a Bale e compagni perché avrebbe la stessa differenza reti, indipendentemente dall’esito di Iran-USA. E se gli uomini di Southgate perdessero 4-0? Passerebbero agli ottavi in caso di parità nell’altra sfida del girone. 

E POI CHI PASSA? - A far compagnia alla squadra di Southgate, ci sarà la vincente di Iran-USA. Dovesse finire in parità, i primi sarebbero agli ottavi (in caso di non vittoria del Galles). Insomma, spazio alle calcolatrici.