10
"Lorenzo Insigne sta affrontando una situazione familiare personale e non si allenerà. Domenico Criscito è rimasto a sostenere Lorenzo e la sua famiglia. Per rispetto della famiglia Insigne, non rilasceremo più commenti su questo". Con questo comunicato il Toronto aveva annunciato l'assenza del fantasista ex Napoli per la sfida con Atlanta: il match è stato poi perso dai canadesi 4-2, ai quali non è bastato l'ennesimo gol di Bernardeschi. Ma a fare scalpore è stato il gesto del portiere Quentin Westberg, quando ha neutralizzato il calcio di rigore di Luiz Araujo: ha mimato con le dita il numero 24, quello dell'ex capitano del Napoli.