Commenta per primo

 

Dopo la vittoria sulla Sampdria, testa e gambe tutte alla Juventus. L'Inter è infatti tornata in campo questa mattina per riprendere la preparazione in vista della trasferta in programma sabato sera a Torino (Juventus Stadium, calcio d'inizio ore 20.45).
 
Lavoro differenziato per i nerazzurri impegnati sui campi del centro sportivo "Angelo Moratti" quello organizzato da Andrea Stramaccioni e il suo staff: i giocatori più utilizzati nella gara di ieri sera hanno svolto una seduta per di scarico, mentre per tutti gli altri messa in azione con la palla seguita poi da un lavoro tecnico tattico.
 
Aggregati al gruppo sei giovani nerazzurri: Fabio Eguelfi (classe '95, difensore), Davide Guglielmotti (classe '94,  difensore), Vincenzo Tommasoni (classe '95, attaccante), Thomas Pedrabissi (classe '95, attaccante), Roberto Ogunseye (classe '95, attaccante) e Alessandro Cannataro (classe '95, centrocampista).
 
Dopo aver assistito alla vittoria dell'Inter ieri al "Meazza", il c.t. dell'Argentina, Alejandro Sabella, ha seguito stamane l'allenamento dei nerazzurri. A bordo campo presente, come di consueto, anche il direttore sportivo Piero Ausilio.