90
L'Inter continua a lavorare sul fronte Biraghi con la Fiorentina. L'esterno della Nazionale, con un passato nelle giovanile nerazzurre che farebbe comodo anche per questioni di lista, è il primo obiettivo del club nerazzurro per rinforzare la fascia sinistra. Dalbert, infatti, non garantisce le sufficienti garanzie e Marotta e Ausilio sono alla ricerca di un profilo costante, non troppo costoso e che conosca la Serie A. Descrizione perfetta di quello che è Cristiano Biraghi. 

NO A POLITANO - Nei discorsi tra i club era finito anche il nome di Matteo Politano, reduce da una buona stagione a Milano
. L'ex Sassuolo, però, non ha intenzione di lasciare l'Inter e anche il club nerazzurro non si vuole privare di un altro attaccante in un momento di così grande fragilità del reparto offensivo. Politano, quindi, salvo offerte irrinunciabili, non lascerà l'Inter in questa finestra di mercato e resterà a disposizione di Antonio Conte. 

IPOTESI DALBERT  - La trattativa con la Fiorentina per Biraghi, però, prosegue a vele spiegate. L'Inter non ha fretta, ma vuole avere la certezza di poter chiudere prima degli ultimi convulsi giorni di mercato. Nei prossimi giorni quindi le parti si aggiorneranno per provare a trovare un'intesa che può coinvolgere il cartellino di Dalbert. L'esterno brasiliano è corteggiato anche dal Nizza, ma non ha ancora scelto il suo futuro. Biraghi intanto ha trovato l'accordo con i nerazzurri. Ora resta solo da convincere la Fiorentina...