95
L’ingresso di nuovi capitali nell’Inter potrebbe essere più vicino di quanto si pensi. Questo è quanto filtra da fonti molto vicine alla società nerazzurra, dove da qualche settimana i dirigenti vivono la situazione con un certo fermento. La trattativa con Bc Partners procede e si sa come vanno certe cose: nuovi proprietari sono quasi sempre alla ricerca di un nuovo management, un modo per portare propri uomini e tagliare col passato. 

A tal proposito è molto insistente una voce che si sta facendo largo in questi giorni e che vorrebbe l’amministratore delegato, Alessandro Antonello, sempre più vicino all’addio. Una separazione che nell’ambiente definiscono addirittura imminente e che in qualche modo potrebbe essere indizio di una trattativa in via di definizione tra Suning e Bc Partners. Accordo che consentirebbe ai nerazzurri di vivere con maggiore serenità i prossimi mesi, dato che a febbraio ci saranno da saldare gli stipendi, mentre per fine marzo sarà necessario onorare i debiti al fine di poter contare sulle licenze Uefa.