1532
Una prova da grande squadra. L'Inter batte il Barcellona 1-0 e si prende il secondo posto del gurppo C alle spalle del Bayern Monaco, che oggi ha fatto 3 su 3 contro il Viktoria Plzen. Decide la partita un destro preciso di Calhanoglu dal limite, nel recupero del primo tempo.



Il turco, schierato davanti alla difesa al posto di Brozovic, è uno dei migliori in campo insieme al pacchetto difensivo, che concede poco o nulla agli attaccanti blaugrana. Skriniar-de Vrij-Bostoni sono semplicemente perfetti, Onana si dimostra solido e sicuro. Segnali incoraggianti per Inzaghi anche da Mkhitaryan e Barella, tornato ai livelli dello scorso anno. Il Barcellona, che si vede annullare il gol del pareggio e nel finale chiede un penalty, chiude con il 70% di possesso palla, ma non riesce quasi mai a impensierire Onana. Xavi ha trovato di fronte un'Inter semplicemente perfetta. Che ora crede alla qualificazione.