Commenta per primo

E' un Rafa Benitez insolitamente polemico quello che parla dopo l'1-1 fra Inter e Sampdoria. Nel mirino del tecnico nerazzurro c'è il gol dei blucerchiati, segnato da Guberti su assist di Cassano: "Dopo aver subito un gol come questo non è stata facile. Tutti abbiamo visto che era fallo: Cassano guardava il segnalinee, sapeva di aver fatto fallo".

"L'errore dell'arbitro ha cambiato tutto - ha aggiunto Benitez -. Siamo andati avanti, ma almeno abbiamo dimostrato di avere carattere. L'arbitro oggi non mi è piaciuto, non ha fatto bene, ma non dico niente di più, questa è solo la mia opinione.In attacco segna solo Eto'o? Abbiamo problemi con Milito e Pandev, sono due attaccanti che dovrebbero fare gol. Comunque la squadra va migliorando, non è facile gestire tutte queste partite, comunque è importante che giovani come Biabany e Coutinho mostrino tutta questa voglia di vincere".