1
Intervistato da "Il Giorno“, l'ex difensore dell'Inter, Beppe Bergomi, esprime la propria opinione in merito al particolare momento che stiamo vivendo. Il calcio tornerà quello di prima? Questo è quello che pensa Bergomi. 

“Io mi domando anche come ricominceremo, non solo quando ripartiremo. Perché, se pensiamo al calcio, lo abbiamo giustamente sempre vissuto come passione collettiva, come festa popolare, di gruppo. Servirà tempo per riacquistare le abitudini, al di là della emergenza. Si porrà, io credo, una enorme questione psicologica nelle relazioni sociali, figuriamoci nello sport, che per sua natura evoca aggregazioni di massa”.