33
L'Inter si muove per rinforzare il proprio attacco. Oltre alla pista Perisic, col Wolfsburg che continua a chiedere non meno di 15 milioni di euro, i nerazzurri vogliono stringere per l'italo-brasiliano della Sampdoria Eder, attualmente ai box per l'infortunio al ginocchio patito nel finale dello scorso campionato. Il presidente blucerchiato ha ribadito recentemente la volontà di non voler far partire il calcitatore per meno di 15 milioni e senza contropartite tecniche, ma l'Inter ha già presentato una prima proposta ufficiale ora al vaglio dei club ligure. 4 milioni di euro cash e un elenco di giocatori per abbassare il costo del cartellino: dal difensore giapponese Nagatomo, ad Andreolli, passando per il giovane attaccante rumeno Puskas e il centrocampista argentino Matias Kranevitter, per cui esiste una trattativa col River Plate e che sarebbe successivamente girato in prestito ad un altro club di Serie A.