12
La questione Nainggolan incide nel rallentare la trattativa tra Inter e Cagliari per Nandez. Questo è quanto scrive l'edizione odierna della Gazzetta dello Sport. 

“A rallentare la trattativa c’è però di mezzo ancora una volta il futuro di Radja Nainggolan, che adesso è diventata l’urgenza da sistemare. Il belga un mese parlava con l’Inter di buonuscita, ora che è cambiata la formula - destinato al prestito in Sardegna – serve un incentivo all’esodo quantificabile in due milioni di euro, ossia la metà dell’ingaggio che il Ninja deve percepire nella prossima stagione. Al resto, poi penserebbe il Cagliari. Ma su questo punto l’Inter resta ancora rigida, così l’affare al momento s’è bloccato”.