272
Clamorosa sconfitta casalinga dell'Inter di Walter Mazzarri contro il Cagliari di Zdenek Zeman, che si impone al Meazza con il risultato di 4-1. Per i sardi, vanno a segno Sau e, dopo il momentaneo pareggio di Osvaldo, lo svedese Ekdal, autore di una fantastica tripletta. I rossoblù, sul 3-1, si permettono anche il lusso di fallire un calcio di rigore, che Handanovic para a Cossu. Per i nerazzurri, rimasti in dieci dal 27' per l'espulsione di Nagatomo, si tratta di un imprevisto quanto preoccupante stop; per il Cagliari, in un paio di occasioni vicino anche al quinto gol, arriva la prima vittoria in questo campionato: Zeman esce dalla crisi col botto. E a fine gara, l'uscita dal campo dell'Inter è accompagnata dalle bordate di fischi da parte dei tifosi nerazzurri, all'indirizzo del tecnico e della squadra.