29

Intercettato nel post-gara di Inter-Juventus dai microfoni di Sky Sport, il centrocampista nerazzurro Esteban Cambiasso ha commentato il bruttissimo fallo commesso durante la gara di San Siro ai danni di Giovinco: "Mi sono scusato con Sebastian sia in campo che nello spogliatoio, non avevo intenzione di fargli male. Sono arrivato in maniera scomposta, non ho nulla contro di lui e il passato gioca a mio favore in quanto non sono interventi che appartengono alla mia persona; spero che possa recuperare per la sfida di Champions League contro il Bayern".

Possibile squalifica? "Non credo che il mio intervento possa essere considerato pericolosissimo, sono semplicemente arrivato in ritardo sulla sua caviglia. Tutti i calciatori hanno capito che non era mia intenzione far male a Giovinco".

Corsa Champions compromessa per l'Inter? "Non sarà una gara a compromettere la nostra stagione - spiega l'argentino parlando del campionato -. Bisogna avere continuità di risultati per puntare al terzo posto, speriamo in un grande finale di stagione per giocare la prossima edizione della Champions League".