562
Una cessione importante, per sistemare i conti. L'Inter in estate lavorerà in uscita, oltre agli addii di Arturo Vidal, Alexis Sanchez e Matias Vecino servirà il sacrificio di un big, necessario per raddrizzare un bilancio che ha preso una brutta piega. Da Barella a Lautaro, da Skriniar a Bastoni, i gioielli che fanno gola sono molti, per rimanere competitiva l'Inter cederà solo uno di questi. E a oggi tutti gli indizi portano al difensore classe 1999, considerato 'più sacrificabile' del Toro.

LA PREMIER CHIAMA - L'Inter ne ha già parlato con il suo agente Tullio Tinti, Bastoni è sul mercato e di fronte a una grande proposta sarà ceduto per fare cassa. Al momento non c'è nessuna offerta sul tavolo, solo qualche sondaggio, soprattutto dalla Premier League. L'ex  giocatore del Parma piace al Manchester United e soprattutto al Tottenham di Antonio Conte, suo grande estimatore. Chi lo vuole dovrà mettere mano al portafoglio: Bastoni vale almeno 50 milioni di euro.