Commenta per primo

Il portiere brasiliano dei nerazzurri è ancora lontano dalla migliore condizione. Con la Juve è sembrato in ripresa ma dall'incidente di febbraio non è più lo stesso tanto che pure al Mondiale è finito tra i colpevoli. Errori che si sono ripetuti da Montecarlo a Roma anche se un grande ex come Pagliuca lo difende: "Resta comunque il più forte".