343
Nainggolan dalla Roma, Politano dal Sassuolo, gli svincolati de Vrij e Asamoah, Lautaro Martinez dal Racing: i tifosi dell'Inter sono entusiasti del mercato operato finora dalla società nerazzurra e hanno deciso di dimostrarlo con i fatti. Altro show da parte dei supporter del club meneghino, che stanno letteralmente divorando gli abbonamenti per la stagione 2018/2019, tanto da rendere impietoso il confronto con il 2017, nonostante siamo solo all'inizio della campagna.

'A RIVEDER LE STELLE': TIFO DA RECORD - "A riveder le stelle", recita lo slogan di dantesca memoria: la passione dei tifosi dell'Inter si dimostra ancora una volta incredibile e i dati sono pazzeschi, anche in seguito all'opera di miglioramento della rosa operata dal ds Piero Ausilio. A pochi giorni dalla ripresa degli allenamenti e dall’inizio della stagione 2018/2019 la dirigenza nerazzurra sogna il record per la stagione del ritorno in Champions. All’inizio di giugno si era parlato infatti di un +30% sugli abbonamenti rispetto allo stesso periodo di un anno fa e del superamento della doppia cifra (10 mila): alla fine nel 2017/2018 si stima che gli abbonati siano stati tra i 26 e i 30 mila (per scelta societaria l’Inter non comunica il dato esatto), adesso siamo già a 20 mila e nel mirino c’è il superamento di quota 30 mila, traguardo non impossibile. 
CAMPAGNA DA RECORD - Corsa contro il tempo per i tifosi he vogliono abbonarsi: la corsa alle tessere stagionali, accompagnata da un'azzeccatissima campagna ispirata alla "Divina Commedia" di Dante, è decollata subito. Adesso tocca alla Fase 2, che durerà sino al 31 luglio: verranno venduti gli abbonamenti per tutti i posti non confermati, ma guardando la piantina di San Siro ci si accorge che i sold out sono ovunque, con posti disponibili soltanto in 14 settori dello stadio. Insomma, l'Inter si prepara alla grande per la prossima stagione e i tifosi non sono da meno.