26
Che fine ha fatto Kwadwo Asamoah? Il laterale sinistro dell'Inter non ha ancora giocato un minuto nel 2020. L'ultima sua presenza risale al 6 dicembre, quando entrò al posto di Borja Valero negli ultimi 20 minuti della partita pareggiata 0-0 a San Siro con la Roma. La sua ultima gara da titolare è la vittoria in trasferta a Brescia del 29 ottobre. Dopodiché per lui solo panchine e tribune, come in occasione delle ultime quattro giornate di campionato in cui non è stato convocato da Conte. 

Il 31enne nazionale ghanese è ancora alle prese con un problema al ginocchio, ma si sta allenando in gruppo. Come si legge sul Corriere dello Sport, l'Inter lo reinserirà nella lista Uefa per l'Europa League che sarà trasmessa lunedì al posto del centrocampista uruguaiano Matias Vecino, indisponibile dopo l'operazione al ginocchio. Arrivato due anni fa a parametro zero dalla Juventus, Asamoah è sotto contratto anche per la prossima stagione fino a giugno 2021 con un ingaggio da 3 milioni di euro netti a stagione.