L'Inter vince e si riprende il terzo posto: 2-0 al Chievo nel posticipo del 36esimo turno di Serie A, i nerazzurri mettono un importante mattone nella lotta Champions League salendo a quota 66 punti, portandosi a +1 sull'Atalanta quarta e a +4 su Milan e Roma.

La squadra di Spalletti prova l'arrembaggio fin dai primi minuti, ma sbatte contro l'ordinata difesa degli ospiti e sui guanti di Semper. Fino al 39': il pallone arriva sui piedi di Politano al limite dell'area, l'esterno spara rasoterra sul primo palo e firma l'1-0 per l'Inter. Nella ripresa i gialloblù di Di Carlo provano la reazione con Vignato che sfiora il palo, ma sono ancora i nerazzurri a creare le occasioni più pericolose: prima Semper è prodigioso con una doppia parata su Politano e Perisic, poi il croato manda sul palo il 2-0. Il Chievo resta in dieci per l'espulsione di Rigoni (doppia ammonizione) e regala l'ultima passerella a Sergio Pellissier, accolto dagli applausi di San Siro. Poi capitola definitivamente all'86': incursione dalla destra di Candreva, palla in area a Cedric che colpisce il palo, il pallone arriva a Perisic che insacca per il comodo 2-0. Finisce così, l'Inter torna a vincere dopo tre pareggi consecutivi e si riprende il terzo posto solitario e mancano due punti all'aritmetica certezza della qualifcazione alla prossima Champions.

DOPO LA PARTITA RESTATE COLLEGATI SU CALCIOMERCATO.COM PER LEGGERE IL COMMENTO DI ALBERTO POLVEROSI PER 100ESIMO MINUTO